Frasi Cristiane (Pagina 8)

Piccola raccolta di belle frasi cristiane (pronunciate anche da non-cristiani) che mi sono trovato sotto il naso.

Da Madeleine Delbrel a Piergiorgio Frassati, da Clive Staples Lewis a Wanda Półtawska, passando per Tolkien, Giovanna d'Arco e Blaise Pascal.

Blaise Pascal

frasi cristiane Blaise Pascal

«Gli uomini mostrano disprezzo per la religione; hanno per essa odio e paura che sia vera. Per guarirli di ciò, bisogna cominciare col provare che la religione non è contraria alla ragione; è venerabile, e bisogna farla rispettare; in seguito renderla amabile, far desiderare ai buoni che sia vera e poi provare che essa è vera»

Filippo Neri

frasi cristiane Filippo Neri

«Non fate i maestri di spirito, e non pensate di convertire gli altri; ma pensate a regolare prima voi stessi»

Joseph Ratzinger

frasi cristiane Joseph Ratzinger

«Agire contro la ragione è in contraddizione con la natura di Dio; […] il settarismo e il fondamentalismo emergono quando viene data una non sufficiente attenzione al ruolo purificatore e strutturante della ragione all’interno della religione»

Piergiorgio Frassati

frasi cristiane Piergiorgio Frassati

«Verso l’alto!»

Pietro di Betsaida

frasi cristiane Pietro di Betsaida

«…ma adorate il Signore, Cristo, nei vostri cuori, pronti sempre a rispondere a chiunque vi domandi ragione della speranza che è in voi»

Joseph Ratzinger

frasi cristiane Joseph Ratzinger

«La gioia profonda del cuore è la precondizione del senso dell’umorismo, e così l’umorismo è, in qualche modo, la misura della fede»

Gilbert Keith Chesterton

frasi cristiane Gilbert Keith Chesterton

«La Chiesa non permette niente, ma perdona tutto; il mondo permette tutto, ma non ti perdona niente»

Fulton Sheen

frasi cristiane Fulton Sheen

«The truth is the truth even if nobody believes it, and a lie is still a lie, even if everybody believes it»

Clive Staples Lewis

frasi cristiane Clive Staples Lewis

«Dovete fare la vostra scelta: o Gesù era, ed è, il Figlio di Dio, oppure era un matto o qualcosa di peggio»